Pier Francesco Ramero  - Il giardino d'autunno

L’opera proposta è di dimensioni ridotte (24 x 30), ma la sua caratteristica principale è il supporto: carte di caramelle e cioccolatini incollate su tavola.

Perché questa scelta? Perché la grande varietà di colori che un simile fondo offre è pressoché unica e consente una pittura più fantastica e meno legata al realismo del soggetto rappresentato, non solo: lasciando in maniera mirata parti di fondo scoperte, di utilizzare l’allegra colorazione delle carte. Su alcune sono anche leggibili alcune parole a significare la materialità della vita che, in questo caso, non è rappresentata negli aspetti più crudi (alcune mie opere sono caratterizzate da oggetti incollati sul fondo, quali foglie secche, fili di ferro, sabbie, ecc.), bensì con l’allegria del dolce contenuto nell’involucro.

L’opera è stata realizzata con colori ad olio e rappresenta un giardino in autunno. Diciamo che la tristezza e la malinconia tipica dell’autunno, ancorché esaltate dalle ombre forti, vengono addolcite dal  supporto colorato.

 
Olio su carte di caramelle / 24 x 30  / 2014
 Pagina Artista  / piero.ramero@libero.it
 /  345 0428002