Laura De Lorenzo  - Involto cromatico

“Involto cromatico” appartiene ad una serie ancora limitata di opere (che includono la scultura), dove l’aggressività del colore si sovrappone alle estetiche del riciclo degli oggetti in disuso.

 

Permane il fascino esercitato dalla materia, soprattutto quella degradata degli oggetti dismessi, che ha caratterizzato le precedenti collezioni, però alla progettualità compositiva dei singoli elementi è subentrato un gusto per l'affollamento e la densità, un'apertura al caos.

 

I frammenti deteriorati di materie plastiche, le più disparate, si rendono disponibili ad una sorta di orgia materica e cromatica, nella quale gli elementi, sottoposti ad alte temperature, sono liberi di trasformarsi e fondersi tra loro in maniera imprevedibile.

 

Non solo quindi simboli di una deriva che resta pur sempre tema dominante, ma anche coralità di voci che però, pur nell’amalgama, conservano e rispettano reciprocamente le singole individualità.

 

Dall’opera prima di questa collezione  (“Meltin’ Pot” -  il crogiolo), “Involto cromatico” si avvia verso un percorso più concettuale, che sente la necessità di imbrigliare, impacchettandola attraverso legacci, l’incontrollabile capacità di espandersi della materia.

 

 
Fusioni di materiali plastici su tavola di legno / 70 x 70 / Anno 2014 /
 Pagina Artista  / pierbonac@virgilio.it
  / http://www.lauradelorenzo.it