Maria Rita Potestio ( Maripò )  - W la vita

Commento sull'opera: un giorno, percorrendo alcune vie della città di Catania, circondata da mura storiche su cui la lava , nel tempo , ha lasciato segni perenni, riflettevo e analizzavo la complessità della vita nella mia amata Sicilia, benedetta da Dio ma non dagli uomini.

Questa terra meravigliosa, nel tempo è stata attraversata da un fuoco ancor più spietato " La mafia " che ha lasciato macchie, incancellabili, ovunque ma ancor più negli animi di chi, in quelle macchie, riconosce il sangue innocente.


L' opera nasce, di getto, dopo quest' amara riflessione.
Il muro bicolore, lavico sotto e di marmo chiaro sopra, per me, segna la divisione tra il bene e il male.
La pianta che nasce e cresce tra una delle tante spaccature di questo muro indica che la vita continua , non si ferma davanti a nulla , lunga o breve (come quella di una farfalla ) che sia , nessuno ha il diritto di sradicarla.


Nessun uomo può decidere su come e quanto un altro uomo " DEVE VIVERE " la propria vita.
Di proposito, ho deciso di dipingere la scritta ,sul muro (  W LA VITA ),di rosso , come il sangue di tutti coloro che credendo in questi valori hanno lottato per vincere la battaglia della vita, con il coraggio e la dignità che questa terra ci insegna.


La mia speranza è quella di dipingere un altro quadro identico ma con una scritta bianca , segno che si può cambiare si può ridare un' immagine pulita senza più macchie a questa mia Sicilia.

Olio su tela / 50 x 80 / 2011 /
 Pagina Artista  / mrpote68@libero.it
 /  366-8082447