Patrizia Coccon ( Kovacs ) - Lacerazioni

"Dopo anni di distrazione, ecco che capisco, ero separata unicamente
da me stessa.

Con la luna, vellutata e superba, la prima farfalla notturna
arriva a danzare. Brezza, soffio leggero sui miei occhi aperti.

Aspetto l'estate."
Tecnica mista su legno / 110 x 120 /
 Pagina Artista  / p.coccon@gmail.com