PAGINA DELL'ARTISTA AMORETTI MARIA PAOLA

-clicca per ingrandire
 
Arcobaleno nel Quotidiano  
   
   

Maria Paola Amoretti

Architetto, ligure di Imperia e milanese di formazione universitaria ed artistica. Nella città lombarda ha vissuto per oltre ventidue anni (tra 1968 e ’91) occupandosi di laboratori artistici e creativi per ragazzi con problemi nella scuola, ma soprattutto affrontando, con l’argilla, le tematiche del mondo femminile incontrate nel quotidiano. Attenta al piano della psiche, sensibile ai temi della relazione e dell’interiorità, le sue opere comunicano emozioni, forza espressiva e ispirazione poetica, attraverso un’originalità di stile essenziale, “innocente”, al di fuori di schemi e lontano da ogni corrente.

Tra i temi indagati, oltre alle maternità, sono le “Nunziate”, da cui giunge a scoprire, nello spazio di relazione in esse contenuto, un proprio luogo esistenziale come ragione della propria scultura. La relazione, dunque, il suo mutare nel continuo divenire, l’essere e l’apparire, l’unione alla Vita, sono gli ambiti della sua ricerca. Sono pure frequenti i momenti in cui la creatività dell’artista si esprime con altre tecniche - acquarello, collage – intrigata dalla poetica dei colori e delle forme.

Ha partecipato a diverse mostre a Milano, in Brianza e in Liguria, Venezia, Roma.

Alcune sue opere sono presso il Museo d’Arte Sacra di “Santa Rossello” a Savona, il Museo della Ceramica di Vendone, il Palazzo Comunale di Millesimo, Il Palazzo Vescovile di Albenga, la Chiesa Parrocchiale Maria Immacolata a Villafranca di Verona.