PAGINA DELL'ARTISTA DORIS SCAGGION - Dorisca

-clicca per ingrandire
 
Love and dance to ours Glicine  
   
   

 Scopre la sua vocazione pittorica nel 1970 seguendo il filone nature morte e ritratti; deve pero' abbandonare la sua passione per motivi

 di lavoro e di famiglia. Riprende nel 1998 sotto la guida del Maestro A. Mapelli.


 

 In seguito si affida all'insegnamento del Maestro Bissacco e cerca di trasferire, con l'impressionismo, le sue emozioni dipingendo "en  plain air", alla scoperta di sempre nuove sfumature.

 

 In questi anni partecipa a numerosi concorsi e collettive locali ricevendo critiche favorevoli e riconoscimenti vari. Per brevità si ricordano : "Pianezza ed il suo palio", il 7° concorso nazionale "Le radici d'oro" di None, il concorso nazionale "Il Cavalletto" di Torino sul tema "Torino e il ... TORO 1906 - 2006 cento anni di storia granata, il "Premio Nazionale IL CENTENARIO di Torino", "Premio Nazionale d'Arte CITTA' di ALBA 2006".

 

 

Esposizioni

- Mostra a Villa Ormond di Sanremo

- Mostra a l'Hotel de Paris a Montecarlo

- "La Sicilia Itinerante d'Arte" organizzata dalla Galleria d'Arte "Firme d'Autore" di Giarre (CT) che tocchera' le citta' di Taormina, Santalfio e Giarre

- Citta' di Padova 2009, concorso "Premio Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea"

- Lignano Sabbiadoro, personale alla Galleria ARTtime

- Mostra a Firenze presso il Circolo degli Artisti (Casa di Dante)

- Mostra a Pordenone alla Fiera d'Arte Moderna e Contemporanea presso lo stand della Galleria "Torre della Filanda"

- galleria Dieffe di Torino

- galleria VELAN di Torino

- Museo centro studi Fondazione Alfredo D'Andrade di Pavone Canavese

- Museo di Scienze Naturali di Torino

- Spoleto Festival Art

- Castello di Barolo

- EXPO Milano 2015

- carnevale 2016 di Venezia, nello spazio BADOER presso la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, con un dipinto dedicato a Boris Cristoff.

Dal 2004 al 2015 è stata presidente del Gruppo artistico-culturale "IL CASTELLO" di Rivalta di Torino con circa 40 pittori iscritti con i quali sono state organizzate mostre e manifestazioni.

Dal 30/5/2012 è socia dell' Accademia di Roma A.I.A.M.

Dal 2013 e' socia di ArtWine di Barolo.

Nel 2016 premiata, alla mostra del Circolo degli Artisti di Torino, con l’Oscar per miglior ritratto.

Mostra personale a Cherasco (CN) presso il palazzo Mentone

 

Recensioni

Quello che Doris Scaggion in arte Dorisca ci comunica con i suoi lavori è felicità ed emozione pittorica, ogni pennellata è un pezzo di gioia che viene regalata a chi osserva il dipinto. I soggetti sono quelli con cui ci confrontiamo tutti i giorni, sono la realtà che spesso non ci piace ma che Doris riesce ad edulcorare tingendoli con amore e gaiezza, possedere un suo dipinto in fondo è come avere un pezzo del suo fantastico carattere.

Dott. Roberto Girardi (Artinvest-Torino)


 

Nelle Opere della pittrice Doris Scaggion in arte Dorisca si nota un sensibile dinamismo e un’accentuata emozionalità.

Ha una forte pulsione creativa, un anelito di autorealizzazione attraverso l’espressività visiva.

Si rilevano, nei suoi tratti pittorici, la tensione esplorativa attraverso la ricerca formale, l’interesse per i valori dell’interiorità e la raffigurazione dell’invisibile mediante il visibile.

In molti suoi quadri si evidenzia una spiritualità e astrazione dal materialismo terreno, il tutto in ambienti surreali dove la luna ed il sogno predominano come metafore universali e antiche della femminilità.

Prof.. Enzo Papa (storico e critico d’Arte)


 

Le visioni pittoriche di Doris Scaggion “Dorisca” sono emotivamente cariche ed emozionalmente valide. Un mondo popolato di metafore che rendono immediatamente fruibile il messaggio pittorico che è intrecciato con cromie calde e vive.
 

Dr. Dino Marasà (critico d’Arte ) Boe’

Dice di lei :

Quando dipingo mi rivolgo alla natura e alle persone con tutto il mio animo e cerco di dedicarle attenzione, rispetto e passione.”