Ombretta Arbasio - Metamorfosi

La fantasia dell’uomo lo porta ad essere in mezzo allo storico  scontro tra luce e ombra, tra giorno e notte, ma lo stesso scontro avviene tra colori caldi, più materici, e colori freddi, quasi privi di materia.

La lotta tra luce e ombra, non avviene solo intorno a lui ma anche dentro di lui, si crea uno scontro inquietante, travolgente, opprimente che non gli permette di sollevarsi e liberarsi, quel conflitto che ogni uomo ha nel profondo del suo essere dove, leggendariamente, albergano il bene e il male, uno scontro tra Angeli e Demoni.

Il soggetto fugge, si difende, e nella sua fuga il suo corpo si trasforma, muta, diviene parte di quel mondo che lui stesso ha creato, diventa materia, colore, vita, si integra si fonde, la materia entra in lui e lui diventa  materia.

 

Colori acrilici su tela  / 70  x 50 / Anno 2000 /
 Pagina Artista  /ombribirba@hotmail.it
339-1956662